Chi sono

Ho 29 30 anni, sono Signora da 7 ma almeno fino ai 30 35 pretendo il Signorina, ho un marito/amante/amico/tutto e due gioielli, Gaia Lingualunga di 6 anni e Luca Attila di 3.

Ho tanti lavori:

-Quello di mamma, il più difficile, ma anche il più gratificante, retribuito a suon di sorrisi, baci, coccole, soddisfazioni quotidiane, piccole e grandi.
-Quello con cui pago il mutuo, che anni fa era in ambito commerciale, oggi nelle risorse umane. Sono orgogliosamente all’interno della squadra di Jobmetoo.com e, insieme ad un team che mi supporta, mi occupo dell’inserimento lavorativo di persone con disabilità e/o appartenenti a categorie protette, dal recruiting all’ingresso in azienda.
-Quello di pasticcera a tempo perso, per parenti, amici, amici di amici, parenti di amici, che per qualche motivo apprezzano le mie torte casalinghe, imprecise ma piene di amore e colori.

Infine, se chi corre è un runner, sono una runner.
Corro da sola, seguendo tabelle di allenamento preferibilmente all’alba in inverno e in estate, con pioggia o sole, così come in compagnia, con gli Urban Runners, i Runlovers, gli Homies, con chiunque voglia unirsi, al di là di maglie e loghi, per il piacere di correre e di correre insieme. Non sono veloce, ma provo a migliorarmi e ad andare sempre un po’ oltre la me stessa del giorno prima.

Abito a Milano, ma mi piace evadere: Gaia e Luca insieme all’esavalente hanno fatto il passaporto.

noitorte viaggi sport

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading Facebook Comments ...